SEI IN > VIVERE FAENZA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Brisighella: visita del Generale Figliuolo

1' di lettura
8

In occasione della visita di giovedì a Brisighella, il Commissario Straordinario Generale Figliuolo è stato accolto dal Sindaco Massimiliano Pederzoli, dal Senatore e vicesindaco Marta Farolfi e dagli Assessori Dario Laghi e Gessica Spada. Erano presenti anche il Presidente della Provincia De Pascale e l'assessore regionale Corsini, nonché i Sindaci di Casola Valsenio e Riolo Terme.

Nel corso del suo intervento, il Sindaco Massimiliano Pederzoli ha fatto il punto sui danni dell'alluvione, ha sottolineato la necessità della messa in sicurezza e quindi della riattivazione completa della tratta ferroviaria Faenza-Marradi, per porre fine una volta per tutte ai disagi provocati ai pendolari con il sistema di sospensione delle corse in caso di condizioni meteo sfavorevoli; una situazione che provoca un diffuso disagio sociale.

A conclusione, il Generale ha annunciato che saranno presto emesse nuove ordinanze che recepiranno le richieste dei privati e delle aziende per semplificare ulteriormente le procedure di richiesta di rimborso danni.

Per quanto riguarda la ferrovia, Figliuolo ha dichiarato che le frane che minacciano la strada ferrata saranno prese in carico dalla struttura Commissariale, consentendo quindi di superare gli obblighi inerenti i terreni di proprietà privata. Successivamente il Generale ha effettuato alcuni sopralluoghi nelle zone danneggiate dalle frane: via Farolfi, dove otto abitazioni sono ancora inagibili; via Siepi e via Baccagnano dove intere piantagioni sono collassate; la provinciale Valletta, dove un tratto di strada è letteralmente esploso. Dopo il sopralluogo brisighellese, il Generale Figliuolo si è diretto verso i comuni di Riolo Terme e Casola Valsenio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2024 alle 09:27 sul giornale del 23 marzo 2024 - 8 letture






qrcode